Manuel Reitano

Manuel Reitano

Conosncenze importanti per prosperare nell'era dell'Intelligenza Artificiale.

Le IA modificheranno iprofondamente il modo in cui comunichiamo e lavoriamo. Per questa ragione penso sia fondamentale oggi condividere storie, conoscenze, idee e ricerche importanti per noi esseri umani. In questo modo possiamo capire cosa ci rende così speciali, cosa ci può aiutare a raggiugne un obiettivo che ci siamo posti, cosa ci può evitare di essee manipolati dalle persone o dagli algoritmi, cosa, in fine, ci può rendere esseri umani di cui essere orgogliosi.


Mi chiamo Manuel Reitano e sono un docente di comunicazione, viaggiatore e consulente che vive nella città più bella del mondo: Bologna.

Se vuoi supportar il canale:
☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee
📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle
⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️
📱Seguimi sui social Isntagram Linkedin read less
EducationEducation

Episodes

15 - Deep Work: il segreto della concentrazione
3d ago
15 - Deep Work: il segreto della concentrazione
LINK MUSICA CONCENTRAZIONE: https://www.spreaker.com/episode/15a-musica-per-concentrarsi-su-studio-e-lavoro--59222131DeepWork: il segreto della concetrazione - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinViviamo in un mondo distratto. Noi tutti ci distraiamo costantemente e, personalmente trovo triste che sempre meno persone si annoino. Non sono solo le nostre serate a essere governate da app costruite per ridurre al minimo la nostra capacità di concentrazione e il nostro tempo disconnesso dalla rete. Anche i posti di lavoro sono sempre più progettati per interrompere e frammentare il nostro lavoro. Gli spazi di co-working con arredo mobile rendono impossibile pensare e concentrarsi in profondità su una attività alla volta. Il cosiddetto deep work - che potremmo chiamare lavoro focalizzato - è un metodo nato proprio per opporsi a un modo di lavorare superficiale e soprattutto ribellarsi a tutte quelle aziende che fanno parte della così detta Economia dell’attenzione, e che cercano in tutti i modi di possedere la nostra risorsa più importante: il nostro tempo. Lavorare in maniera focalizzata significa decidere di dedicare tutte le nostre energie mentali a una attività alla volta senza distrarsi e offre risultati straordinari. In questo episodio vediamo come.Link al libro Deep Work
10 - Public Speaking: parlare in pubblico senza paura
24-01-2024
10 - Public Speaking: parlare in pubblico senza paura
Publci Speaking - Parlare in publbico senza paura - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinNella comunicazione penso non ci sia cosa più triste di una storia interessante che non riesce ad essere raccontata e che quindi non verrà ascoltata.Come far capire alle altre persone il nostro valore?In questo episodio descrivo 5 tecniche per parlare in maniera efficace in pubblico gestendo le normali paure che possiamo provare nel farloSe l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
9 - 6 Lezioni di vita da Aristotele
13-01-2024
9 - 6 Lezioni di vita da Aristotele
6 Lezioni di vita da Aristotele - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinAlessandro Magno dirà una frase emblematica sul suo maestro Aristotele : “A mio padre devo la vita, al mio maestro devo una vita che vale la pena di essere vissuta”. Aristotele è stata figura importantissima per la storia dell’umanità, soprattutto per quella occidentale una di quelle figure così influenti da far risuonare l’eco delle loro azioni e parole fino ai giorni nostri. Aristotele è una figura prometeica nella storia del mondo, vissuto tra il 384 e il 322 a.c. È considerato "il padre" della logica, della biologia, delle scienze politiche, della zoologia, dell'embriologia, del diritto naturale, del metodo scientifico, della retorica, della psicologia, del realismo e perfino della meteorologia.In questo episodio parliamo di 6 dei suoi numerosi insegnamenti che sono utili anciora oggi. Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano. Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
8 - Atomic Habits: l'arte della costanza
20-12-2023
8 - Atomic Habits: l'arte della costanza
Atomic Habits: 3 idee che cambiano la vita - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinTutti noi sappiamo benissimo che costruire una nuova abitudine è molto difficile, soprattutto quando questa ci farà star bene nel lungo periodo ma non ci premierà nell’immediato. Sarà perché siamo troppo pigri o abbiamo un’agenda troppo fitta di impegni, sarà perché il nostro cellulare ci risucchia le energie peggio di quanto una slot-machine risucchi denaro a un giocatore d’azzardo, la conclusione è sempre la stessa. Se vogliamo adottare una nuova abitudine, è meglio prepararsi a percorrere una strada in salita.Come fare quindi per attuare un reale cambiamento? Come evitare che una nuova attività che desideriamo intraprendere si areni sulle secche della nostra svogliatezza? Tra tutti i libri e le ricerche che ho letto mi ha colpito molto un libro che racchiude tutti i consigli che ho trovato sparpagliati nei vari testi. Il titolo del libro è Atomic Habits: piccoli cambiamenti per incredibili risultati di James Clear.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
7 - Trasformare la vita in un gioco per migliorarla
06-12-2023
7 - Trasformare la vita in un gioco per migliorarla
Trasformare la vita in un gioco per migliorarla - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinCosa rende un gioco appassionante e coinvolgente? Sarebbe possibile trasportare alcuni di questi elementi in altre aree della mia vita per renderle più attraenti? Da qui è partita la mia ricerca che ha trovato risposta in studi neuroscientifici, nei testi di e alcuni filosofi e in alcuni libri su quella che oggi chiamiamo gamification. Questo è ciò che ho imparato su come fare a trasformare la nostra vita, o parte di essa, in un gioco.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
6 - Ruba come un Artista
21-11-2023
6 - Ruba come un Artista
Ruba come un artista - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinIl lavoro creativo prende le mosse da ciò che è esistito prima. Ogni idea nuova è semplicemente una combinazione di una o due idee precedenti. Questa contaminazione non è certo una novità per noi esseri umani, se, ad esempoio, si prendono una madre e un padre, la somma che danno, cioè il figlio o la figlia, è più grande dei rispettivi addendi. Noi tutti siamo la commistione di nostra madre, nostro padre e di tutti i nostri antenati. E così come esiste una genealogia famigliare, esiste anche la genealogia delle idee. Non possiamo sceglierci i genitori, ma possiamo scegliere gli amici, i libri che leggiamo, i film che guardiamo, la musica che ascoltiamo, i viaggi che facciamo, ecc. Siamo un mix di tutto quello che entra nella nostra vita.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
5  - Negatività: come smettere di ostacolarsi
08-11-2023
5 - Negatività: come smettere di ostacolarsi
Negatività: come smettere di ostacolarsi - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinPiù spesso di quanto vorrei mi capita di concentrarmi su una informazione negativa anche se il resto delle informazioni sono positive. Magari è capitato anche a te.Ogni tanto è come se focalizzassimo la nostra attenzione, ad esempio, su un brutto voto in una materia dimenticandoci i bei voti nelle altre, oppure continuiamo a mortificarci per l’unica domanda che abbiamo sbagliato all’esame e che non ci ha fatto prendere la lode ma solo 30, o ancora quando tra 10 feedback che ci danno i colleghi ci concentriamo su l’unico negativo.Grazie al libro del premio Nobel Kahneman, pensieri lenti e pensieri veloci, ho scoperto che questo accade perché la nostra mente è strutturata per dare più peso alle informazioni negative.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
4 - Il segreto dell'empatia i Neuroni Specchio
25-10-2023
4 - Il segreto dell'empatia i Neuroni Specchio
Il segreto dell'empatia: i neuroni specchio - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinForse ti sarà capitato di saltare sul divano quando l’Italia ha segnato quel gol alla finale dei mondiali, o ancora, hai pianto o riso vedendo un attore o una attrice farlo in un film. Potremmo riassumere questi comportamenti, a grosso modo, in empatia. Cioè l’abilità di metterci nei panni delle altre persone, capire il loro punto di vista o quello che stanno provando. Proprio gli attori sono, tra tutte le persone, quelle che maggiormente hanno capito il funzionamento di questo meccanismo che fa credere alle persone che loro stiano provando delle emozioni per poterle suscitare nello spettatore. Gli attori e le attrici sanno bene che molto più delle battute è l'espressione del loro viso a coinvolgerci e a farci piangere o ridere. Da qualche anno gli scienziati hanno anche cominciato a capire il perché: il merito va a questa scoperta fatta gli inizi degli anni ’90 in modo casuale all’Università di Parma da un gruppo di neuroscienziati guidati da Giacomo Rizzolatti.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
3 - Bias Cognitivi cosa sono ed esempi
10-10-2023
3 - Bias Cognitivi cosa sono ed esempi
Bias cognitivi - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinNel libro del premio Nobel Daniel Kahneman si descrivono i Bias cognitivi come un insieme di comandi inseriti nella parte del nostro cervello dove risiedono i pensieri veloci, cioè quelli istintivi. Il suo libro si chiama per l’appunro “Pensieri Lenti e Pensieri Veloci” e spiega la differenza che passa tra le due tipologie di pensieri da cui siamo governati. I pensieri veloci sono quelli su cui non abbiamo controllo diretto e partono in automatico, sono delle risposte istintive alla realtà che ci circonda e ci aiutano a interpretarla. I pensieri lenti sono invece i pensieri analitici e logici che hanno il compito di controllare quello che l’istinto ci suggerisce. Esistono tantissimi Bias cognitivi che corrispondono ad altrettanti comportamenti o strutture di pensiero, qui ne elencherò 5 di quelli più evidenti per capire come controllarli per evitar di farci controllare da loro.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
2 - Il cambio di mentalità che cambia la vita
26-09-2023
2 - Il cambio di mentalità che cambia la vita
Il cambio di mentalità che cambia la vita - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinL’abilità di migliorarci costantemente, imparare dai nostri errori, trovare soluzioni creative ai problemi che ci vengono posti ogni giorno sono l’espressione della nostra coscienza e del nostro fisico, sono l’espressione del fatto che noi esseri umani siamo più della somma delle parti che ci rendono quello che siamo, a differenza di un computer che è esattamente la somma delle parti che lo compongono.Per migliorarci quindi, possiamo insegnare alla nostra mente e al nostro corpo a comportarsi diversamente, se lo desideriamo.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.
1 - Le basi della comunicazione efficace
12-09-2023
1 - Le basi della comunicazione efficace
Le basi della comunicazione efficace - Supporta il Podcast:☕ Offrimi un caffè Buy me a Coffee📙 Compra il mio libro Comunicazione Ribelle⭐ Metti 5 stelle al Podcast 🙇🏻‍♂️📱Seguimi sui social Isntagram LinkedinMi ritengo una persona curiosa e da molti anni cerco di capire come potere migliorare la mia comunicazione e i miei pensieri, per poter viver meglio con me stesso e con le altre persone. Mi chiamo Manuel Reitano e sono un docente di comunicazione, viaggiatore e consulente che vive nella città più bella del mondo: Bologna. In questo Podcast affronto temi che mi affascinano sulla comunicazione e su noi esseri umani, perché la conoscenza è utile solo se condivisa.Ci sono molte parti della nostra comunicazione che non sempre riusciamo a controllare ma che mandano lo stesso delle informazioni alle altre persone, come ad esempio i nostri gesti, il nostro fisico, il suono della nostra voce, e molto altro. Imparare quali sono questi elementi, e come controllarli, può aiutare a essere più chiari, evitando i possibili fraintendimenti e più, magari, anche più efficaci quando comunichiamo.In questo episodio ci concentreremo sugli elementi che non sempre siamo coscienti di controllare.Se l’argomento ti interessa, nel mio libro "Comunicazione Ribelle", parlo di questo tema e molto altro in modo approfondito e consiglio anche qualche esercizio in merito. Lo puoi trovare su Amazon cercando: Comunicazione Ribelle, Manuel Reitano.Acquistandolo contribuirai alla crescita di questo canale e mi offrirai un caffè :) quindi ti ringrazio già da ora se deciderai di farlo. Per restare in costante aggiornamento sulle future puntate puoi seguirmi su Instagram o Linkedin oppure visitare il mio sito www.manuelreitano.com Ah, se ti piace viaggiare ed esplorare il mondo puoi ascoltare l’altro mio Podcast dove racconto i miei vagabondaggi in giro per questo pianeta, si chiama i viaggi di emme. Il filo conduttore di questi due Podcast è lo stesso: la ricerca di storie e conoscenze per capire un po’ chi siamo, dopotutto la vita non è trovare sé stessi, la vita è creare sé stessi.