Orchestra Sinfonica di Roma della RAI, Fernando Previtali, Mario Binci