Royal Philharmonic Orchestra London, Fritz Busch, Stanley Mason, David Poleri, Glyndebourne Festival Chorus & Dennis Wicks

Verdi : La forza del destino (Edinburgh 1951)

Royal Philharmonic Orchestra London, Fritz Busch, Stanley Mason, David Poleri, Glyndebourne Festival Chorus & Dennis Wicks

35 SONGS • 2 HOURS AND 21 MINUTES

1
La forza del destino: Act I - Sinfonia
03:17
2
La forza del destino: Act I - "Buona notte, mia figlia"
02:11
3
La forza del destino: Act I - "Me pellegrina ed orfana"
03:12
4
La forza del destino: Act I - "Ah per sempre, mio bell'angiol"
01:26
5
La forza del destino: Act I - "Vii seduttore, infame figlia"
01:24
7
La forza del destino: Act II - "AI suon del tamburo"
00:48
9
La forza del destino: Act II - "Son Pereda, son ricco d'onore"
02:40
11
La forza del destino: Act II - "Son giunta! Grazie, o Dio"
01:37
14
La forza del destino: Act II - "È fermo il voto"
03:32
15
La forza del destino: Act II - "Il santo nome di Dio Signore"
05:11
16
La forza del destino: Act II - "La Vergine degli angeli"
08:48
17
La forza del destino: Act III - "La vita è inferno all'infelice"
06:41
18
La forza del destino: Act III - "O tu che in seno agli angeli"
03:28
20
La forza del destino: Act iii - "solenne in quest'ora"
06:10
21
La forza del destino: Act III - "Urna fatale del mio destino"
05:31
22
La forza del destino: Act iii - "compagni, sostiamo"
01:47
23
La forza del destino: Act iii - "nè gustare m'è dato"
07:57
24
La forza del destino: Act iii - "lorchè pifferi e tamburi"
03:02
25
La forza del destino: Act iii - "a buon mercato"
03:21
26
La forza del destino: Act iii - "toh! toh! poffare il mondo"
04:11
27
La forza del destino: Act iii - "rataplan! rataplan!"
03:17
28
La forza del destino: Act iii - "fate la carità"
06:25
29
La forza del destino: Act iii - "auf! pazienza non v'ha che basti"
02:32
30
La forza del destino: Act iii - "del mondo i disinganni"
03:05
31
32
La forza del destino: Act iii - "le minaccie, i fieri accenti"
04:57
33
La forza del destino: Act iii - "pace, mio dio"
05:16
35
℗© OperaPrima